Crea sito

“Tienimi per mano”, da Selenia Eyre una storia di speranza

di Daniela Merola

Il nuovo romanzo di Selenia Eyre è “Tienimi per mano” ed è edito da Eclettica Edizioni. E’ la storia di una speranza, quella della protagonista Nora, di sopravvivere al suo dolore dopo tante disavventure. Un romanzo che entra subito nel vivo della narrazione e arriva diritto al racconto su Nora e il suo dolore per la separazione dei suoi genitori, per la depressione della madre poi, per l’assenza di un padre ancora. La ragazza viene così cresciuta dalla nonna e ben presto capisce che deve cavarsela da sola. La passione per la pittura e per l’arte in genere la aiutano a guardare avanti. L’incontro con Lorenzo, un suo compagno di scuola, è determinante per lei e per farle capire quali sono le sue priorità nella vita. Sente dentro di sé di non meritare l’amore, di non riuscire a darne ma l’incontro successivo con il musicista Matteo le cambierà la vita. Nel frattempo nel corso degli anni Nora riesce a recuperare il suo rapporto con la madre che finalmente ha ripreso in mano la sua vita. Nora non ha mai abbandonato la sua lotta per la sopravvivenza in un mondo nel quale lei si è gettata a capofitto. E la vita la premierà con l’amore ritrovato e meritato.

“Tienimi per mano” è un romanzo “immediato”, nel senso che si arriva subito al cuore della narrazione, senza una introduzione lunga, ma immediatamente ci si focalizza sulla sofferenza di Nora e sul suo bisogno di approvazione ed amore. Il romanzo si conclude con una frase che racchiude tutta l’essenza del romanzo e che rappresenta il riscatto di Nora: “decise di buttarsi, di liberarsi delle sue paure, decise di amare la vita, finalmente. E capì che anche lei aveva diritto di essere felice.” Una frase apparentemente semplice ma che condensa il romanzo in un pugno intenso di avvenimenti di straordinaria forza, nella quale tutti noi possiamo identificarci.

“Tienimi per mano” è ben scritto, scorrevole, svelto e non ha punti morti. E’ di una soavità disarmante e conquista per la freschezza narrativa e per il bel messaggio di positività. E’ la lucida narrazione di un percorso di crescita visto con sguardo consapevole e dinamico. Decisamente il romanzo vibra della mano decisa della sua autrice Selenia Eyre.

Redazione Ragguagliami

ABBIAMO IL VIZIO DI RACCONTARE COSE”. Lo facciamo in un contenitore web semplice, intuitivo e gratuito. Per informazioni, segnalazioni, collaborazioni ed invio materiali (foto, video, comunicati e articoli): [email protected] Responsabile: Angelo Portogallo.